Le Alpi Francesi del Sud : dove andare in vacanza?

Quando parliamo delle Alpi Francesi del Sud, pensiamo generalmente alle montagne delle Alte Alpi, delle Alpi di Alta Provenza e delle Alpi Marittime.

Con un soleggiamento equivalente alle regioni mediterranee (300 giorni di sole all’anno a Briançon), le Alte Alpi del Sud offrono una grande diversità di fauna, flora e paesaggi.
Rispetto alle Alpi del Nord, le stazioni per gli sport invernali sono principalmente familiari e integrate all’ambiente (molto meno blocchi di appartamenti e più villaggi), eppure sono grandi e vari (Serre-Chevalier, Monginevro - Via Lattea ...), i villaggi di montagna vi sono più autentici e più accoglienti grazie alla volontà di preservare il patrimonio (Névache, Cervières, Vallouise...)
In poche parole è la migliore meta di ecoturismo per quelli che hanno voglia di andare in montagna, rallentare il ritmo e riconnettersi con la natura.

Vi presentiamo qui sotto le nostre 3 valli preferite nei pressi di Briançon, costituiscono l’insieme delle Alte Valli.

 

La Grave, la valle della Clarée e l’Izoard costituiscono le tre "Alte Valli" delle Alpi Francesi del Sud.

La Valle della Clarée : "La più bella valle delle Alpi" (Alpi Francesi del Sud)

Alta Valle della Clarée, Névache
Alta Valle della Clarée

Selvatica e preservata, classificata Sito Naturale dal 1992, è situata a Nord del dipartimento delle Alte Alpi, vicino a Briançon.
È attraversata dall’omonimo fiume con acque cristalline da cui ha preso il nome ; è punteggiata di piccoli borghi tipici : la Vachette, le Rosier, Val-des-Prés, Plampinet, e Névache (1600 m di altitudine).

Oltre Névache, la strada continua su altri 12 km attraversando l’incantevole Alta Valle della Clarée, e finisce in mezzo alle montagne a 2000 m di altitudine.
È il paradiso del trekking in estate ; dello Sci di Fondo, delle escursioni con le Racchette da neve e i Cani da slitta in inverno.

La Grave : Paradiso dell’alpinismo e dello sci Freeride (Alpi Francesi del Sud)

Nel mezzo di una valle profonda, La Grave è proprio di fronte a "La Meije", la più famosa delle vette del massiccio degli Écrins. Inoltre questa valle gode di fama internazionale per l’alpinismo e lo sci freeride (ci sono molte discese in fuori pista). Il dislivello verticale dell’area è impressionante : 2 150 metri tra il duomo di La Lauze e La Grave. Gli appassionati di sci di fondo si incontranno sui 10 km di piste segnalate di Villard-d'Arêne, ai confini del Parco Nazionale degli Écrins. Offre anche una gran scelta di escursioni ! La Grave è anche conosciuta dai kiters per il ventosissimo leggendario Colle del Lautaret (colle mitico anche per il ciclismo).

Sci freeride alla Grave
Sci freeride alla Grave

L'Izoard : Colle mitico per i ciclisti (Alpi Francesi del Sud)

Colle dell’Izoard - Alpi Francesi del Sud
Colle dell’Izoard

Il Colle dell'Izoard è l’appuntamento mitico dei ciclisti in estate, degli appassionati di sci escursionismo, sci di fondo e racchette da neve in inverno (i sentieri sono ben battuti). L’escursione che porta al Rifugio Napoléon è stupenda e i più golosi possono dilettarsi laggiù. Per tornare giù in un modo più divertente, potete scendere con una slitta !

Comprensori sciistici ed Escursioni nei pressi di Briançon

Cliccate sulle diverse icone di questa mappa interattiva delle Alpi Francesi del Sud per scoprire :

  • Le stazioni sciistiche : dove fare sci alpino e/o sci di fondo (icone diverse a seconda della categoria di sci)
  • Le valli dell' ecoturismo : stupendi paesaggi e sentieri per il trekking
  • Il Chalet d'en Hô : Chalet Hotel/Spa *** a Névache
  • Le città : con una stazione ferroviaria.
     

Condivedere la pagina :

Le Chalet d'en Hô*** -
Hameau des Chazals - 05100 Névache - FRANCE - Tél.:+33 (0)4 92 20 12 29
Tripadvisor Certificato di eccellenza Le Chalet d'en Hô***
Retour en haut
Navigation Menu